Tu sei qui: Home / Aree tematiche / TeniAMO vivo IL CENTRO dei paesi

TeniAMO vivo IL CENTRO dei paesi

Progetto in tema di commercio locale. La consapevolezza dell’importanza dei piccoli esercizi commerciali locali ha permesso la riflessione e la successiva nascita del progetto, tutto in divenire.

Il ripristino del mercato, dopo i lavori di riqualificazione di piazza Dante Cassani, è il punto centrale e simboleggia anche l’importanza dell’attenzione ai tempi per quello che riguarda soprattutto i cambiamenti economici e delle abitudini dei cittadini-consumatori. Certamente le chiusure sono in parte da attribuire al cambiamento di abitudini, all’aumento della mobilità e all’avvento della grande distribuzione, ma determinate misure tra cui questo piano di riqualificazione possono sospendere il degenerare di questa situazione a rischio.

 

Tenere vivi i centri urbani, favorendo l’insediamento di nuove attività o di interventi di ristrutturazione, è sempre stato uno dei principi ispiratori dell’azione amministrativa del Comune di Mordano. Purtroppo il settore non è ancora uscito dal difficile contesto economico, a cui si aggiunge la sempre più aggressiva concorrenza dei grandi centri commerciali che si trovano nei grandi comuni vicini.

Il saldo tra aperture e cessazioni di attività sul territorio comunale purtroppo è negativo: a fronte di 4 nuove arrivate se ne contano 9 che hanno chiuso. Però l’arrivo di nuove attività commerciali, sommate a 5 subentri e 2 trasferimenti (negozi che hanno cambiato sede rimanendo all’interno dei confini comunali) è sempre indice di vitalità.

Il sostegno al commercio al dettaglio, sia per i negozi di vicinato che per gli ambulanti nei mercati di Bubano e Mordano, non è mai venuto meno.

 

Con l’introduzione del nuovo Regolamento comunale del commercio nel 2017, sono stati istituiti posteggi per l’esercizio di attività commerciale su area pubblica individuati in due aree per le seguenti giornate: una a Mordano (sabato per l’ortofrutta e mercoledì e venerdì per gli altri settori merceologici) e l’altra a Bubano (giovedì pomeriggio per i prodotti alimentari).

Nell’ambito delle aree commerciali, da rilevare il progetto di riqualificazione della piazza Dante Cassani e di valorizzazione della rete commerciale e delle aree mercatali, progetto ammesso a finanziamento tramite il bando regionale (legge regionale 41/97). L’obiettivo dell’Amministrazione quello di far tornare il mercato ambulante in piazza Dante Cassani al termine dei lavori e riqualificare il mercato a Mordano, anche in seguito ai lavori di sistemazione di Piazza Borgo General Vitali.

Contestualmente è stato approvato lo schema di convenzione tra Comune e organizzazioni del commercio per collaborare all’elaborazione del progetto dell’Amministrazione Comunale “TeniAMO vivo IL CENTRO dei paesi” presentato in un incontro pubblico il 22 maggio 2017. Il piano punta a:

▶ promuovere il territorio mediante riqualificazione di aree pubbliche nei centri storici

▶ incentivare le attività commerciali con agevolazioni fiscali e realizzazione di eventi.

Il progetto è nato dalla riflessione sulle prospettive del futuro dei piccoli centri. Nel caso specifico di Bubano, si ricorda la chiusura del negozio di alimentari a fine 2016 e, grazie all’interessamento dell’Amministrazione Comunale, si è arrivati all’individuazione di nuovi gestori. L’attività ha riaperto i battenti il 15 giugno 2017 sotto il marchio Vivo Mio.

pubblicato 08/04/2019 17:35, ultima modifica 08/04/2019 17:45
Valuta questo sito